Sistema di insacco

Superiore qualità del prodotto insaccato e accuratezza di porzionatura con il sistema Risco Long Life.

Il processo di insacco risulta essere con ogni probabilità la parte fondamentale di ogni insaccatrice continua sottovuoto. Grazie a tale processo, infatti, il prodotto alimentare viene trasportato nelle camere della pompa porzionatrice dove avviene l'estrazione dell'aria e quindi la porzionatura del prodotto, fino alla bocca di uscita della macchina. Il sistema di insacco Risco, denominato “Long Life”, è una concezione innovativa ed intelligente di porzionatura che permette un insacco delicato di ogni prodotto, sia esso carne o altro, con una elevata precisione nel controllo del peso delle porzioni.

Il concetto di base del sistema brevettato Risco Long Life è dato da un rotore concentrico con movimento verticale delle palette. Questo esclusivo sistema permette di ridurre le elevate pressioni che generalmente vengono create durante il processo di insacco. Il semplice e allo stesso tempo sofisticato disegno della pompa permette di utilizzare all’interno del sistema delle palette in resistente resina plastica high tech, eliminando così il contatto e la frizione tra componenti in acciaio. Questo risulta di notevole valenza in particolare per quanto riguarda l’usura dei componenti importanti e dispendiosi dei sistemi di porzionatura, soggetti a stress notevole durante la giornata lavorativa. Le palette in resina plastica infatti sopportano in modo ottimale i carichi di pressione sviluppati dal sistema di insacco con movimenti precisi e garantendo volumi uguali durante il trasporto del prodotto. I volumi fra le palette che trasportano il prodotto nel sistema Risco Long Life sono infatti esattamente i medesimi dall’entrata del prodotto fino all’uscita. Questa soluzione garantisce l'eliminazione di frizioni e schiacciamenti del prodotto durante l'insacco, non ottenibile con un sistema di tipo eccentrico. L'insacco risulta delicato con il risultato di una eccezionale definizione del prodotto finale.

Il Sistema di autocompensazione ricavato nella camma superiore della pompa di insacco Risco permette poi di lavorare senza la necessità di aggiustamenti meccanici manuali, anche insaccando ad elevate pressioni, grazie ad una perfetta bilanciatura automatica dei componenti della pompa. La pressione esercitata dalla parte superiore della camma di tenuta della pompa è infatti esattamente la medesima della normale pressione esercitata dal sistema durante l’insacco, per una compensazione perfetta e senza forzature del sistema.

Il controllo delle parti meccaniche della pompa viene gestito attraverso i moderni azionamenti a servomotore, i quali permettono un controllo totale sui movimenti delle parti della pompa. La precisione di porzionatura viene così regolata e controllata in modo compiuto, garantendo porzioni di esatta grammatura.

 
Sistema insacco Risco